News

Donne, maternità e lavoro: film & meeting MAMME FUORI MERCATO

MAMME FUORI MERCATO

Si svolgerà a Sassari il 19 settembre, alle ore 11.00 presso la Sala Angioy – Palazzo della Provincia di Sassari, una tappa del tour “Donne, maternità e lavoro: film & meeting MAMME FUORI MERCATO”, un Progetto itinerante, sostenuto dalla Fondazione Banco di Sardegna, patrocinato dall’Ass.to alla Pubblica Istruzione della Regione Autonoma della Sardegna e promosso dall’Ass.ne  Culturale Janas.

Si tratta di un tour di eventi, che dopo aver sostato in oltre 40 città d’Italia, per la terza volta ritorna in Sardegna con un nuovo progetto di Rete, che vede protagonisti 13 Comuni suddivisi in 3 province, 1 Unione dei Comuni, 2 centri antiviolenza, 1 consigliera di parità, il DUMAS – Dipartimento di Scienze umanistiche e sociali dell’Universotà di Sassari

 

Il tema “donne, maternità e lavoro” è affrontato organizzando un ciclo di eventi che prevede la proiezione del film MAMME FUORI MERCATO, quale strumento atto a coinvolgere attivamente il pubblico di ogni età.
Conseguente alla visione del film, il progetto lascia spazio ad un Talk che ha come protagoniste le Donne ed il Lavoro in ogni sua accezione: libere professioniste, imprenditrici, giovani laureate, mamme ma anche no, donne che hanno scelto di lavorare oppure di dedicarsi in forma prioritaria alla famiglia, donne impegnate nell’Associazionismo e nel volontariato ma anche
partecipanti attive alla vita politica.

Date le disposizioni ministeriali, presso la sala dove sarà ospitata la manifestazione saranno ammessi n° 33 partecipanti (avranno priorità coloro che si iscriveranno on-line). 

E’ obbligatorio l’uso della macherina, all’ingresso sarà effettuata la misurazione della temperaturala e verrà reso disponibile il gel mani.

Locandina evento Sassari 19 settembre 2020

Per approfondire clicca QUI o segui la pagina Facebook Mamme Fuori Mercato

Programma eventi itineranti

Comunicato stampa

 

PROGETTO LIREA - FORMAZIONE MULTISETTORIALE - RICONOSCIMENTO E SOSTEGNO DELLE VITTIME DI TRATTA E DELLO SFRUTTAMENTO SESSUALE

Il progetto LIREA - LIFE IS REBORN FROM THE ASH (Asylum, Migration and Integration Fund - AMIF – 2018; Call: AMIF - AG - INT - Priority 3 “Integration of third country nationals who are victim of trafficking in human beings”) intende migliorare l'integrazione delle vittime di tratta, tenendo conto delle esigenze individuali delle vittime, al fine di trovare soluzioni durature e prevenire la re-tratta.

In qualità di partner del progetto, il Centro Interdisciplinare di Ateneo Studi di Genere A.R.G.IN.O. - Advanced Research on Gender INequalities and Opportunities promuove un’iniziativa di formazione che, a partire da una panoramica generale del fenomeno della tratta di esseri umani, si concentra sugli argomenti di:

  • sfruttamento sessuale
  • sfruttamento del lavoro

L’obiettivo è fornire strumenti concreti utili per poter riconoscere e intervenire in tutti quei casi in cui si ha la sensazione o la certezza che una persona / ospite sia vittima di tratta.

Il corso si propone di accompagnare gli operatori, raggiungere una certa sensibilità e consapevolezza e fornire loro conoscenze e strumenti in modo che possano riconoscere e accogliere con i giusti interventi specialistici e con le giuste capacità trasversali le donne e gli uomini che continuano a vivere Italia / Europa questa forma di schiavitù moderna.

La proposta formativa comprende una parte frontale e una parte delle attività da svolgere in gruppo attraverso giochi di ruolo esperienziali, simulazioni e studio di casi reali (in remoto e possibilmente in presenza).

Iscrizioni aperte ai volontari interessati e professionisti a vario titolo coinvolti in azioni di contrasto al problema (assistenti sociali, educatori, mediatori, psicologi, giuristi etc.).

Il corso è tenuto da professionisti selezionati dai volontari dell’Associazione La Rosa Roja Odv.

Per iscriversi, compilare entro il 24 luglio il modulo https://forms.gle/gZpk22uD3Toce9RU7

Per informazioni: 3206218560 – larosaroja2012@gmail.com

In allegato: presentazione/programma e calendario