PROTOCOLLI E CONVENZIONI

CROAS - ORDINE ASSISTENTI SOCIALI REGIONE SARDEGNA

CROAS

In lavorazione.

COOPERATIVA SOCIALE PORTA APERTA

PORTA APERTA

Porta Aperta è una cooperativa sociale di tipo A che gestisce servizi socio sanitari, educativi e di consulenza.

Si occupa inoltre di gestire progetti e strutture per la protezione di persone vulnerabili quali donne e minori.

Porta Aperta gestisce il Servizio anti-violenza “Progetto Aurora” del PLUS di Sassari, comprendente Centro antiviolenza-CAV, Casa Rifugio, Sportello di consulenza per autori di violenza e stalker.

La Cooperativa Porta Aperta e il Centro A.R.G.IN.O. stabiliscono il seguente accordo di collaborazione, valido per il quadriennio (2019-2023):

  • collaborare attivamente nelle campagne di sensibilizzazione contro il fenomeno della violenza di genere e promozione della cultura della non violenza.

Protocollo Porta Aperta – Centro A.R.G.IN.O.

ASSOCIAZIONE JANAS

LOGO JANAS

Janas è un’associazione culturale nata nel 2004 Senza scopo di lucro. L’Associazione propone lo sviluppo della cultura cinematografica attraverso attività di produzione, organizzazione, formazione e ricerca di progetti con finalità sociali, etnografiche ed antropologiche.

Per l’annualità 2018 è stato avviato il progetto MAMME FUORI MERCATO, cortometraggio scritto e diretto dalla regista Pj Gambioli. Per la particolarità del tema trattato è coinvolta fin dalla fase progettuale un’equipe di oltre 20 professioniste donne (alcune fieramente mamme) lavoratrici ed appassionate del mondo del cinema.

La produzione filmica di “Mamme Fuori Mercato” sviluppa il tema del lavoro e della discriminazione che le madri del ventesimo secolo subiscono ed affrontano ogni giorno. Un tema di assoluta attualità che risponde innanzitutto alla necessaria riflessione sull’argomento. Analisi che si riflette non solo sugli stili di vita, ma sui freni che impediscono il concretizzarsi di nuove famiglie e quindi lo sviluppo di una società accogliente e performante.

Il tema è universale, ma in riferimento all’Italia assume una connotazione inquietante. Le donne subiscono discriminazione se intendono progettare una gravidanza, subiscono riduzione di salari (percependo fino al 25% in meno rispetto ad un lavoratore di sesso maschile impegnato a pari titolo) ed automaticamente sono fuori mercato se hanno figli minori, specie se a proprio carico.

Il Centro A.R.G.IN.O. è partner nel progetto MAMME FUORI MERCATO.

Partenariato JANAS – Centro A.R.G.IN.O.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI MARIO SIRONI

BELLE ARTI SIRONI

L'Accademia di belle arti "Mario Sironi" di Sassari è un istituto di alta cultura per la formazione delle arti visive in Italia. Fondata nel 1989 è in ordine cronologico la più giovane tra le venti accademie nazionali.

L’Accademia di belle arti di Sassari, come le altre diciannove accademie italiane, ha il compito di preparare all’esercizio e allo studio dell’arte, e rappresenta il più elevato livello di formazione artistica dello Stato. È sede primaria di alta formazione, di specializzazione e di ricerca nel settore artistico e svolge correlate attività di produzione della creatività artistica contemporanea, sia nella direzione della tecnica tradizionale che di quella tecnologica e scientifica sperimentale più avanzata.

L’accademia di Belle Arti Mario Sironi e il Centro A.R.G.IN.O. hanno avviato il progetto “Un logo per A.R.G.IN.O., iniziativa che si inserisce nell’ambito delle attività di sensibilizzazione portate avanti dal Centro A.R.G.IN.O, e che prevede una serie di attività che coinvolgono sia gli studenti dell’Accademia che gli studenti del corso di laurea in Servizio Sociale.

Il progetto prevede la realizzazione di un logo per il Centro A.R.G.IN.O. realizzato dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti.

Attualmente sono stati selezionati 3 loghi finalisti, è in fase di programmazione la presentazione e l’evento finale.